11 cose da non dire mai a un’appassionata di scarpe [FOTO]

Sono sempre di più ormai le shoes addict, non semplici appassionate di scarpe ma fashioniste affette da una vera e propria dipendenza! Sfoglia la gallery per scoprire chi sono le più famose e, soprattutto, cosa non dire mai ad una shoes addict.

da , il

    11 cose da non dire mai a un’appassionata di scarpe- Non chiamatele “malate” o “folli”. Sono semplicemente shoes addict, le vere, autentiche appassionate di scarpe, quelle che non possono farne a meno e che reputano l’acquisto di calzature la panacea ad ogni male, come se si trattasse di una coccola per cui c’è solo da godere. Sono tantissime le appassionate (o ossessionate?) di scarpe che appartengono allo showbiz e che sfoggiano scarpiere e cabine armadio ricolme e straripanti che ognuna di noi non può fare altro che invidiare. Ma come si riconosce una vera shoes addict? Ecco innanzitutto un ironico (ne siamo sicuri?) compendio su cosa è bene non dire mai ad una di loro, star comprese.

    Cos’è una shoe-addict?

    Celine Dion confessa di averne 3000 paia, Mariah Carey “solo” 1000. Parliamo di scarpe, e nello specifico di quando rappresentano tutt’altro che un semplice accessorio ma una vera e propria mania. Le chiamano shoes addict e le celebrities sono indubbiamente le più estreme: lo dimostrano scarpiere e cabine armadio da urlo, opulente e lussureggianti come quelle delle sorelle Kardashian, Miley Cyrus e della ex supertop Kimora Lee Simons. Le shoes addict, star o donne comuni, sono spesso suscettibili sulla propria passione per le calzature, ecco quindi 11 cose che assolutamente non devono essere dette in loro presenza:

    1. Hai tre paia di scarpe dello stesso colore!

    Mai chiedersi perchè possieda tre paia di scarpe dal modello diverso ma dello stesso identico colore. Vi risponderà che ne ha acquistato un paio per ogni outfit, già studiato a tavolino. Ad ogni scarpa corrisponde un look ben preciso.

    2. Potresti mettere scarpe più comode

    Assolutamente non suggerire calzature più comode se la vedete barcollare insicura su un paio di tacchi altissimi! Risponderà che sono assolutamente confortevoli, magari addirittura le più comode di cui dispone.

    3. Ti servono davvero altre scarpe nuove?

    Se fate shopping con una shoes addicted non meravigliatevi del suo atteggiamento d’acquisto compulsivo e non chiedetele se davvero ha bisogno di quell’ennesimo paio di scarpe. Vi dirà che erano esattamente il paio che cercava da tempo per quel vestito accantonato nell’armadio!

    4. Non ti fanno male?

    A questa domanda scatterà lo sdegno. Cos’è la comodità in confronto all’opportunità di sentirsi splendida sfoggiando magari un paio di scarpe dell’ultima collezione primavera/estate 2015 di Manolo Blahnik?

    5. Non costeranno troppo?

    Reputate eccessivo spendere centinaia di euro per un paio di scarpe? Preparatevi a sentirvi dire che è la stessa cosa che impiegare denaro in palestra, campo da calcio, birra, cibo e videogiochi!

    6. Le scarpe prima delle bollette?

    Ogni shoes addicted che si rispetti ha una scala di priorità in cui le scarpe occupano il primo posto. Affitto e bollette? Vengono dopo!

    7. Butta le scarpe vecchie!

    Paia e paia di scarpe abbandonate nella scarpiera, a occupare spazio che si potrebbe usare diversamente, soprattutto per le cose del proprio partner. Liberarsene? Ma assolutamente no! Sono depositarie di tantissimi ricordi.

    8. Quante paia di scarpe hai?

    Tremate, la risposta potrebbe essere decisamente inaspettata, come “Devo contare solo quelle con tacco alto?”.

    9. Metti i sandali con la pioggia?

    Quante volte avete assistito a una scena di questo tipo? Look da schianto, certo, ma anche sotto la pioggia torrenziale i sandali non si lasciano a casa! Per la shoes addicted si può, per ripararsi esiste l’ombrello!

    10. Carrie Bradshaw non esiste!

    L’idolo delle shoes addicted è, inutile dirlo, Carrie Bradshaw. Non fatele notare che si tratta di un personaggio immaginario, la farete andare su tutte le furie e decanterà tutti i successi lavorativi e sentimentali della sua eroina nel corso delle varie serie di Sex and The City.

    11. Ma ai tuoi piedi non ci pensi?

    I piedi, si sa, come ogni parte del corpo sono destinati a subire lo scorrere del tempo e a invecchiare. Nessun problema per la shoes addicted: avrà sempre tantissime paia di bellissime scarpe con cui coprirli!