Alaia pensa i suoi sandali in versione cut-out, un modello originale e intrigante

da , il

    Alaia cut out

    Eccovi un’altra interessante proposta che ci arriva dallo stilista Azzedine Alaia, protagonista in questo periodo un po’ meno per le sue scarpe purtroppo e più per le polemiche e gli scambi di accuse che i maggiori stilisti di moda si stanno facendo in questo periodo, polemiche iniziate da Armani contro il gusto dell’ultima collezione maschile di Miuccia Prada, e continuate fino a inglobare persino il settore delle scarpe e Alaia in particolare. Perciò noi torniamo alle scarpe, le polemiche riguardano poco la nostra passione, sono le forme estetiche a contare, non credete?

    Il modello che vi propongo è un bel sandalo in nero pensato da Alaia in modo da adattare a una scarpa amatissima dalle shoe-addicted uno dei motivi fashion che più sono sulla cresta dell’onda in questo periodo: il cut-out.

    Lo avrete visto diffondersi dalle linee di abbigliamento ai costumi da bagno, ecco in che modo ha trovato spazio anche nel campo delle scarpe! Del resto Alaia è molto abile a realizzare modelli che si fanno notare, a partire dalla scelta di forme eccentriche, slanciate, altissime a dire la verità come abbiamo potuto vedere con alcune scarpe scultura estive.

    Il materiale scelto è ancora una volta il suede e il modello è pensato sia in nero, più elegante ma sempre intrigate a seconda di come abbinerete accessori e abiti, e persino in un bel rosso vivace.

    Del resto Alaia vanta collaborazioni con Dior, Thierry Mugler e Prada, il suo stile sta diventando davvero unico e riconoscibile!