Alla New York Fashion Week anche l’elegante collezione di scarpe P/E 2012 di Calvin Klein

da , il

    Calvin Klein ha portata alla New York Fashion Week la sua collezione primavera estate 2012 e noi da brave shoe-addicted diamo uno sguardo ai modelli di scarpe che hanno accompagnato la sfilata, una collezione pensata dallo stilista Francesco Costa partendo dall’ispirazione di colori e forme più tipici del settore dell’intimo, per cui sotto corsetti, abiti e sottovesti romantiche il cuore della linea, mentre le calzature che li accompagnavano erano principalmente in versione nude, modelli elegantissimi, chic e romantici, proposti in vernice o in raso in coordinato con i vestiti, ma anche in pelle di pastinaca e vitello.

    Le idee portate in passerella a New York sono state davvero tantissime in questi giorni, quelle più eccentriche le abbiamo viste nella collezione di Marc by Marc Jacobs, ma in realtà la collezione che più si è fatta notare è stata quella di Anna Sui, in toni estrosi e vivacissimi. Più vicina all’ispirazione di Calvin Klein è stata invece la collezione di Ralph Lauren, vediamo insieme le differenze.

    Il modello è uno solo, pumps con tacco stiletto vertiginoso, t-bar e cinturino alla caviglia e punta tonda, ed è proposto in tante varianti quanti sono i coordinati nella linea di abbigliamento, è cioè in versione nude, color argento, in vernice nera e anche in bicolor con punta nera, il modello più bello secondo me.

    Così anche Calvin Klein ha puntato sull’eleganza per la sua collezione primavera estate 2012, a differenza di altri stilisti che hanno preferito giocare un po’ di più con colori e forme. Voi cosa ne pensate? Vi piace questa collezione?