Anna Sui presenta la sua eccentrica collezione P/E 2012 alla New York Fashion Week

da , il

    L’eccentrica stilista Anna Sui ha proposto la sua collezione primavera estate 2012 in occasione della New York Fashion Week ed è stato subito clamore e amore a prima vista per molti. La sua è una collezione ispirata alla Parigi degli anni ’70 con tocchi di colore e fantasie punk ma soprattutto vintage e come potrete vedere nelle immagini della gallery, i modelli di scarpe che ci ha presentato per la prossima stagione calda sono uno più straordinario dell’altro se siete amanti di uno stile stravagante ed estroso, una scelta estetica coraggiosa che sta già avendo molto successo.

    E come volevasi dimostrare, per molti dei modelli è ancora la fantasia animalier a dominare la linea, lo abbiamo già visto per altre collezioni, la scelta di Anna Sui è proprio quella di stupire da ogni punto di vista! Ovviamente anche linee come quella di Marc Jacobs si sono lasciate tentare da colori e abbinamenti estrosi, ma non come Anna Sui!

    Tanti i modelli di sandali in passerella, pensati con tacchi rettangolari o conici rivestiti di stampa pitone e in tanti colori vivaci come il rosso, abbinati a calze altrettanto eccentriche magari con cuori e stelle dal fascino rock glam come fantasia!

    Molto belle le dècolletès con zeppa e laccio intorno alla caviglia, ma anche le espadrillas con tomaia in vernice rossa e inserti giocosi. Belle anche le zeppe a pois rossi e bianchi abbinate a calze a rete, insomma una collezione che non vuole passare per nulla inosservata!

    Voi cosa ne pensate? Troppo o troppo glamour?