Arte scherzosa e scarpe divine nel lookbook “Promises de l’Hiver” di Christian Louboutin

da , il

    Christian Louboutin ha pensato un lookbook per la sua collezione autunno/inverno 2011-2012 che come è ovvio, è in linea con l’originalità dell’estro del suo creatore: si chiama “Promises de l’Hiver”, promesse d’inverno, e se sfogliate le immagini della gallery lascerà anche voi senza parole. I modelli più belli della collezione dedicata alla stagione fredda vengono infatti inseriti all’interno di quadri d’autore tra i più famosi e particolari e il risultato, beh… giudicatelo voi!

    Vi ho già anticipato le immagini di alcuni dei modelli di scarpe proposti da Christian Louboutin per l’autunno/inverno 2011-2012 e abbiamo già potuto vedere che la linea comprende modelli davvero unici per originalità, scarpe eccentriche come lo stivaletto Puck, che credo sarà difficile vedere indossato persino dalla celebrity più stravagante, ma certo dimostrano che le idee di Louboutin restano le più particolari nel settore.

    Le immagini del lookbook “Promises de l’Hiver” sono state curate da Peter Lippman e vedono come sfondo a ogni scarpa un quadro classico, dalle opere di Georges de la Tour a quelle di Jean-Marc Nattier, capolavori che Louboutin, da bravo cittadino parigino non poteva non considerare, avendo il Louvre a due passi!

    I modelli che spuntano in ogni dipinto sono principalmente gli stiletti, le Pigalle, le plaform più vistose della collezione. Dopo tante collaborazioni tra shoe-designer e artisti di vario genere, ultima quella di Nicholas Kirkwood con Haring, anche Louboutin ha voluto sottolineare come le sue scarpe siano vere e proprie opere d’arte.

    Voi cosa ne pensate?