Baldinini: scarpe gioiello per sedurre

da , il

    La collezione autunno/inverno 2009 di Baldinini è un tripudio di seduzione. Sandali, stivali, decolletée, francesine: ogni modello esalta la femminilità garantendo la qualità del lavoro artigianale.

    Un sottile e quasi impercettibile confine tra arte e artigianato impera nelle collezioni di Baldinini. Lo storico marchio italiano che opera dal 1910 con il suo laboratorio di San Mauro Pascoli, in Emilia Romagna, regala ancora grandi magie di stili per la collezione autunno/inverno 2009.

    Forme aggraziate, slanciate, decise, sempre eleganti e femminili, ben modellate e con una calzata perfetta anche sui tacchi a spillo. Queste sono le caratteristiche delle creazioni Baldinini che ancora oggi fa un attento studio delle delle forme primordiali e tradizionali. Tutto condito rispettando il design contemporaneo.

    La collezione della stagione in corso presenta stivali a tronchetti con tacchi e platform, decolettée e stivali vellutati in camoscio, lucide borchie-broche e di placche metalliche. I materiali protagonisti sono vitelli morbidi e impunturati, vernice lucida, velluti, pitoni. Molti gli effetti e le applicazioni tra cuciture a vista e metalli. La cosa importante è sedurre utilizzando effetti a ventaglio di pieghe stirate, sandali gioiello, tacchi sottili e specchianti, swarovski cristal jet e fumé, raso mélo e fané.

    Ancora una volta il brand conferma l’attenzione quasi maniacale per il dettaglio nel progetto e nella costruzione della forma. E’ questo che contraddistingue il marchio Baldinini in tutto il mondo. Ma soprattutto è questo modo di lavorare che da vita a dei veri e propri sogni da indossare.