Bata, scarpe per la Primavera/Estate 2014 [FOTO]

da , il

    Bata, scarpe per la Primavera/Estate 2014. Il marchio di moda economica rinnova la sua offerta lasciandosi ispirare da uno stile vivace e sbarazzino da sempre sinonimo di questo periodo dell’anno. Come ogni stagione, Bata propone nella sua collezione modelli di calzature più eleganti e ricercate, varianti casual chic da abbinare a look da giorno sbarazzini, stiletti mozzafiato per le occasioni mondane e novità decisamente in linea con i trend più cool del momento, il tutto a prezzi piccoli e competitivi.

    Al pari di collezioni come quelle di Scarpe e Scarpe o Keys, Bata pensa a una donna moderna, dinamica e piena di vitalità, che sa giocare con stili diversi e non ha paura di sperimentare, come noterete anche tornando a sfogliare il catalogo della collezione autunno inverno 2013-2014 del marchio.

    In vista della bella stagione Bata premia come protagonista della sua collezione la vernice, soprattutto nella linea di pumps e sandali che potrete vedere meglio nelle immagini della nostra fotogallery. Il catalogo scarpe Bata 2014 comprende infatti dècolletès d’Orsay scollate sui lati con tacco stiletto di 8 cm rivestito e fasce sulla punta open-toe intrecciate. Bata declina i suoi modelli in ecopelle nera oppure rossa, mentre le peep-toe più classiche hanno basso plateau anteriore e tomaia in ecopelle opaca in toni classici di nero e taupe.

    Spazio poi a tante dècolletès a punta stretta, protagoniste anche dell’ultima collezione primavera estate 2014 di scarpe Manolo Blahnik. Bata premia pumps con tacco rivestito di 8 o 10 cm, nelle versioni in pelle opaca in toni tradizionali come il nero, il taupe, il verde petrolio e il blu scuro, ma soprattutto nelle vesti in vernice in versioni rosse, nude più bon ton e nere. Bata pensa anche modelli con tacco gattino più basso e novità con applicazioni in metallo sulla punta davvero interessanti.

    Le appliques tornano anche nella linea di ballerine Bata che vuole quest’anno modelli in toni di blu, nero o marrone con inserto a completare la forma, ma anche varianti eleganti con applicazioni più ricercate. Spazio poi a ballerine maculate o zebrate più eccentriche, accanto a slippers con paillettes lungo tutta la tomaia.

    La linea di stivaletti Bata comprende nuovi modelli di polacchini con stringhe che risalgono il polpaccio in pelle scamosciata, stivaletti con superficie laserata e forme biker con borchie in toni pastello. Qual è il vostro modello preferito dalla nuova collezione di scarpe Bata?