Brian Atwood: collezione inverno 2009

da , il

    Chic ed elegante ma con un tocco sempre particolare e molto molto comoda…(ve lo assicuro!). Ecco la descrizione della scarpa perfetta.

    Pensate sia un sogno?

    Beh, sono felice di annunciarvi che invece è una realtà.

    La collezione del designer, nonchè ex modello, Brian Atwood racchiude proprio tutte queste caratteristiche.

    Tutti i pezzi autunno inverno 2008/2009, a partire dai boots per arrivare al sandalo dorato con plateau, sono estremamente femminili…un piacere per gli occhi e per i nostri poveri piedini spesso costretti in creazioni stilosissime ma veramente scomode.

    Devo dire che nell’ultima collezione ho apprezzato soprattutto gli ankle boots: molto semplici ma con dei dettagli del tutto inaspettati come il retro, particolarissimo che enfatizza la morbidezza del pellame ustato. Credo che il successo delle creazioni di Brian Atwood riseda prorio nella loro semplicità: pur ammirando anche i sui sandali con platform o quelli leopardati, riconosco e amo la maestria con cui sa rendere speciale anche il decolletè più classico.

    Il talentuoso stilista, ex modello, inizia a disegnare accessori per Versace per poi, nel 2001, lanciare la linea che porta il suo nome. Ed è un successo.

    Star del calibro di Gwyneth Paltrow, Nicole Kidman e Madonna indossano e amano le sue creazioni.

    Attualmente è il direttore creativo di Bally, osannato come uno dei migliori designer di accessori degli ultimi tempi. Farà strada…