Bruno Magli: la collezione per l’estate 2009

da , il

    Una collezione molto classica ma di grande femminilità quella che Bruno Magli ha messo a punto per la prossima primavera/estate 2009. Moderne, comode, eleganti i modelli dell’intera collezione che ospita ballerine, sandali, decolletés.

    Una donna metropolitana, spesso in viaggio, a volte costretta a passare da un momento di lavoro ad una cena con amici nello stesso giorno. Questa l’ispirazione di Bruno Magli per la collezione primavera/estate 2009.

    Le creazioni spaziano quindi da modelli più comodi come le ballerine a sandali con un pò di tacco fino a decolletés più importanti e impegnative. Ovviamente lo stile è molto classico ma con un tocco di urba style che rende ogni modello più accattivante e adatto alla donna moderna e alle sue esigenze.

    Via libera ai colori, anche molto accesi come il giallo limone o il blu elettrico, ma via libera anche alle stampe e ai materiali come pelle di pitone e legno per i tacchi o i plateau. L’originalità della maison risiede nel saper unire e mixare in modo giusto i diversi materiali, i dettagli e i colori. Ne esce una collezione molto varia che sa accontentare tutte le donne.

    Si trovano le ballerine peep toe, ma anche le zeppe importanti, il tacco in due pezzi, lo stiletto. Per la sera Magli ha pensato delle scarpe molto eleganti arricchite da maglie metalliche e swarovski. Per ogni modello, ovviamente, è pensata una borsa o un piccolo elemento di pelletteria abbinata.