Cambio dell’armadio: sistemare le scarpe

da , il

    shoes

    In questi giorni non si sente che parlare di cambio dell’armadio. Togliere i vestiti che non si usano più e rimpiazzarli con nuovo acquisti. Mettere da parte le cose dell’inverno e tirare fuori quelle estive. Questa pratica interessa, ovviamente, anche le scarpe. Tra l’altro il cambio armadio è un momento che io amo abbastanza perchè mi consente di fare il punto della situazione su cosa ho e cosa manca. Insomma, si raccolgono le idee per poi partire con lo shopping.

    Il cambio dell’armadio si fa due volte l’anno: in autunno e in primavera. Sono i due momenti topici per mettere da parte indumenti e accessori della stagione precedente e tirare fuori quelli della stagione appena avviata. Vale per gli abiti ma anche per le scarpe.

    Il mio consiglio è prima di tutto quello di tirare fuori tutte le scarpe invernali dalla scarpiera. Decidete con molta determinazione quali vanno buttate e quali tenute. Non fatevi problemi perchè il prossimo inverno ci saranno tante nuove creazioni da acquistare.

    Quando avete deciso quali tenere, pulitele bene prima di riporle e passate un pò di olio di lino tiepido sulle cuciture e sulle suole. In questo modo resteranno morbide e leggermente impermeabili. Prima di riporle mettetele in sacchetti di lana o cotone. Non di plastica mi raccomando.

    Si passa poi a tirare fuori quelle estive. Fate mente locale sui modelli che avete già e cosi potete decidere cosa occorre comprare per la prossima estate.