Celebrities: Kim Kardashian con le pump di Christian Louboutin

da , il

    Kim kardashian louboutin

    Solo una vera shoes addicted come Kim Kardashian può giocare a bowling su tacchi a spillo vertiginosi, la versione decollete degli ankle boots in suede sempre di Christian Louboutin. Chiamata a presenziare alla apertura del Rollers Luxury Lanes al Foxwoods Casinò nel Connecticut, si è presentata con un abitino corto dorato e un paio di pump di Christian Louboutin nere in suede: tutto normale fin quando la star non ha deciso di tenere al piede le scarpe anche per lanciare la palla in pista.

    La star è riuscita, nonostante l’abito corto e i tacchi alti, a fare il lancio senza imprevisti.

    Anche per chi, come lei, non abbandona mai i tacchi questa è una impresa fuori dal comune. Kim gira per la pista e posa per le foto con la palla in mano. Tutto con le sue pump.

    Le scarpe sono le decolletes Bibi di Christian Louboutin. In suede e leggermente appuntite, presentano plateau nascosto e la classica suola rossa, firma del grande designer di scarpe. Sarebbero forse stati più adatti per l’occasione gli stivali bassi borchiati in pelle sempre di Christian Louboutin.

    Questa foto ci pone di fronte ad un dubbio: fin dove può arrivare una shoes addicted? Secondo me l’amore per i tacchi e il magnifico slancio che danno alla figura dovrebbe avere un limite e Kim in questo caso lo ha sicuramente superato. Sarebbe stato meglio riservare queste scarpe alle riprese del suo reality con la sorella Kourtney. Non vi pare?

    Certo è che a nessuna di noi sarebbe permesso accedere su una pista da bowling con i tacchi alti, anche se firmati Christian Louboutin.

    Poteva anche darci la soddisfazione di farsi vedere con le poco glamour scarpette da bowling, no?