Ciabatte per la Primavera/Estate 2016: saranno davvero di tendenza?

Ciabatte per la Primavera/Estate 2016: saranno davvero di tendenza?
da in Sandali bassi, Sandali Donna 2016, Scarpe Primavera/Estate 2016, Tendenze Primavera/Estate 2016
Ultimo aggiornamento:
    Ciabatte per la Primavera/Estate 2016: saranno davvero di tendenza?

    Sandali bassi simili in tutto e per tutto a ciabatte per la primavera/estate 2016. E’ questa una delle proposte che più prepotenti ci arrivano dalle passerelle, all’insegna della comodità e della praticità di calzature flat che fino a qualche anno fa non avremmo mai indossato se non per stare in casa o trascorrere una giornata in piscina! Sono tanti i modelli suggeriti dai maggiori brand del mondo della moda, ovviamente caratterizzati da stili differenti, ma le ciabatte, per quanto molto presenti tra le nuove collezioni, continuano a far storcere il naso alle “puriste” del fashion. Sarà davvero tendenza?

    Era il 2014 quando le ciabatte hanno fatto per la prima volta capolino come tendenza fashion affollando le collezioni primavera/estate di alcune delle maison più prestigiose del mondo della moda. Ad oggi, due anni dopo, continuiamo a guardare con sospetto e scetticismo questo trend che inneggia alla praticità ma che, diciamocelo, specialmente se non reinterpretato nel modo giusto, rischia di farci sembrare un po’ trasandate.

    Nonostante i tentennamenti di molte di noi, tuttavia, le ciabatte rientrano tra le maggiori tendenze da mettere ai piedi per la primavera/estate 2016. Sono tanti, infatti, i brand che suggeriscono in vista della prossima stagione calda sandaletti bassi molto simili alle classiche ciabatte da casa o da piscina, cercando, molto spesso, di ingentilirne le spartane linee con applicazioni gioiello ricercate e chic, come nel caso di Marni e N.21 (sotto, rispettivamente a sx le ciabattine con fascia glitter e fiori di Marni, a dx quelle con suola carrarmato e tomaia nera con cristalli di N.21).

    Sandali Marni e sandali N21

    Accanto a questi tentativi di “vestire a festa” le ciabatte (indubbiamente riusciti da un punto di vista puramente estetico ma che ugualmente lasciano spazio a molti interrogativi, primo su tutti: quando e come metterle?!), si collocano i modelli più minimal che sono, in fondo, anche i più facili da abbinare.

    Ciabattina con suola in sughero colorata Chloè

    Ne sono un esempio le ciabattine multicolor con suola in sughero della collezione primavera/estate 2016 di Chloè (sopra in foto), così come le ciabatte total white proposte da Pierre Hardy, un modello essenziale che troverà facilmente spazio nei guardaroba delle amanti del casual, e quelle bicolor di Leather Crown, da indossare (addirittura!) con calzino per le più temerarie.

    sandali ciabatta pierre hardy e leather crown

    Sarà davvero tendenza? Noi pensiamo che, in fondo, come sempre sia tutta una questione di gusto personale e che forse proprio per questo loro essere così controverse le ciabatte non convinceranno mai del tutto ma continueranno a far parlare di sè. E’ bene sottolineare, però, che quando si parla di moda vale la regola del “mai dire mai“. Forse è solo questione di tempo: la ciabatta dei sogni di tutte le fashion victim potrebbe ancora arrivare (ma difficilmente rimpiazzerà un bel paio di scarpe con il tacco!).

    621

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sandali bassiSandali Donna 2016Scarpe Primavera/Estate 2016Tendenze Primavera/Estate 2016
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI