Collezione Taryn Rose: il New York style

da , il

    A Madison Avenue, nel quadrante urbano del Chelsea, c’è il quartier generale della designer di scarpe Taryn Rose. La sua collezione per questo inverno 2009? Very cool. Ma le innovazioni di stile si mischiano bene con le linee classiche. Un esempio? Lo splendido decolleté evergreen, in pelle lucida del colore di tendenza di quest’anno: il viola. Punta stondata, tacco alto ma solido, è il perfetto accessorio per valorizzare vestiti avvitati e cappottini graziosi. Ma perché no, anche un paio di jeans, rigorosamente attillati.

    Molto vezzose anche le ballerine di questa nuova collezione, per le donne che amano la femminilità ma anche la comodità. Color cenere o nero, oppure rosa antico, giallo, oro e anche in vernice rossa. Comodo e sobri anche i tronchetti, alias stivaletti alla caviglia da portare sotto i pantaloni oppure da osare con le gonne, come detta la moda di quest’inverno.

    I colori? Grigio, nero e marrone. In pelle o scamosciati. Per chi vuole concedersi un vezzo, invece, carini gli stivaletti con lacci e carro armato. Un originale mix di eleganza e sportività, per la donna che non teme i confronti.

    Ci sono anche i classici stivali in pelle: morbidissimi e comodi, si adattano bene alle gonne e ai pantaloni. Bassi, con la zeppa o con il tacco. E la sera? Splendidi per una serata di gala o una cerimonia, i sandali con strass e tacco alto. In oro o color antracite. Ma certo, in inverno è un po’ freddino.