NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come abbinare le dècolletès a punta, consigli di stile

Come abbinare le dècolletès a punta, consigli di stile
da in Consigli scarpe, Décolletés
Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:45

    Come abbinare le dècolletès a punta

    Sapere come abbinare le dècolletès a punta è fondamentale per una fashion victim moderna, calzature sinonimo di stile ed eleganza senza tempo ed evergreen sempre presente nelle collezioni estive e invernali delle grandi maison di moda. Le pumps con tacco sono croce e delizia delle donne, perfette in coordinato con look eleganti, ma anche con outfit più casual e sbarazzini. Vediamo insieme come abbinarle al meglio.

    Le dècolletès e le gonne lunghe e midi

    Le dècolletès a punta sono la scelta ideale in coordinato con le gonne, modelli lunghi oppure midi appena sotto il ginocchio che negli ultimi anni hanno avuto un enorme successo. Come vi dimostra la foto in alto, le pumps con tacco danno un tocco molto ricercato sia ai look con gonne di tulle plissettate, che a quelli con skirt più corte e sbarazzine.

    Minigonna e dècolletès a punta

    Le dècolletès a punta Primavera/Estate 2016 più fashion sono proposte da tutte le griffe in colorazioni vivaci e in forme molto chic. E sono proprio i modelli di questo tipo quelli che meglio si sposano con le gonne corte, soprattutto se in nuances pastello. Le dècolletès a punta, grazie alle loro linee allungate, slanciano la forma delle gambe facendole apparire più lunghe, un bel trucco per aggiungere cm alla vostra altezza.

    Le dècolletès e i pantaloni neri

    Le dècolletès a punta sotto i pantaloni neri rappresentano l’abbinamento più amato dalle star e dalle donne di tutto il mondo. Victoria Beckham è una delle celebrities innamorate di questo stile, e questo perché le pumps sotto i jeans o i pantaloni in tessuto in total black fanno apparire le gambe più magre e più lunghe. Completate i vostri outfit con bluse bianche o con stampe a trama piccola, aggiungete un dresscoat in nuances tenui come il sabbia o l’avorio, e il gioco è fatto.

    Le dècolletès e i jeans

    Sapere come abbinare le dècolletès ai pantaloni è molto importante per un’appassionata di moda. A oggi le pumps a punta sono spesso pensate dalle griffe specializzate in forme più casual e sbarazzine, facili da indossare sia con i jeans skinny che con quelli dalla forma a sigaretta o con i boyfriend più larghi. Grande successo in tempi recenti per gli outfit che vedono protagonisti i jeans con strappi, look cui le dècolletès a punta aggiungono un tocco più femminile e ricercato.

    Le dècolletès e i pantaloni a vita alta

    Alle amanti dei look in stile bon ton consigliamo di abbinare le dècolletès a punta ai pantaloni a vita alta. L’immagine vi mostra come questo tipo di pumps è particolarmente adatto sotto un paio di pantaloni con pinces stretti sulla caviglia, ma anche i modelli larghi a palazzo acquisiscono un mood più sofisticato grazie alle piccole punte triangolari delle pumps che spuntano oltre l’orlo.

    Le dècolletès e i pantaloni culotte

    Diktat di grande impatto nel fashion system internazionale, quello dei pantaloni culotte continua a mietere successi durante la stagione primaverile, ma non solo. Tantissime le blogger che si immortalano quotidianamente mentre indossano articoli di questo tipo, pantaloni sotto il ginocchio dalla forma svasata ai quali un paio di dècolletès a punta nere o colorate aggiunge un tocco chic, slanciando allo stesso tempo la figura.

    Le dècolletès e gli abiti a tubino

    Come vi dimostra la foto in alto, le star adorano gli outfit da occasione completati da dècolletès a punta, soprattutto se il tipo di abito scelto per l’evento è un tubino. Gli abiti a tubino sono una grande passione per le donne moderne, creazioni seducenti che valorizzano con grazia le forme femminili, previste non solo nel più classico nero, ma anche in toni tenui e pastello. Le dècolletès sono la scelta ideale per impreziosire questo tipo di look, da preferire sempre a contrasto e mai nella stessa tinta dell’abito.

    Le dècolletès e gli abiti eleganti

    I look da cerimonia, così come quelli da red carpet, non sono la stessa cosa senza un paio di dècolletès a punta. Gli abiti lunghi, soprattutto nelle forme con spacchi vertiginosi lungo la coscia oppure in quelle asimmetriche più corte nella parte anteriore, sono perfetti con un paio di pumps a completare l’outfit. I modelli più popolari restano quelli laminati color oro o argento, se invece amate i classici, allora preferite dècolletès a punta beige in vernice dall’effetto nudo, un evergreen che non passerà mai di moda.

    1201

    PIÙ POPOLARI