Come ordinare le scarpe: tante idee glamour per le tue calzature [FOTO]

da , il

    Quante di voi si chiedono come ordinare le scarpe o sognano una scarpiera come quella che spesso vediamo nei film e nei video delle celebrities fashion addicted? Sex and the City ci ha mostrato in più di un’occasione come una scarpiera o una stanza-armadio possano fare la felicità di noi donne. Come saprete, a oggi sono a disposizione sia soluzioni di design che modelli low cost, adatti a sistemare le vostre scarpe anche a seconda della stagione e senza occupare tanto spazio. E soprattutto, soluzioni che vi permettano di ordinarle secondo un criterio personale, che nessuno mai potrà mettere in discussione.

    Organizzare una scarpiera non è sempre un’impresa facilissima, perché a prescindere dal gusto personale, spesso la forma stessa delle scarpe è un limite, e se avete mai provato a tenere in verticale gli stivali per non rovinarli sapete di cosa stiamo parlando.

    Come vi anticipavamo, i designer professionisti hanno realizzato diversi modelli di scarpiere, da quelle ultratecnologiche con scomparti alternati e rettangolari simili ai classici cartoni per le scarpe, a quelle originalissime in forme che però spesso non si adattano ai gusti di tutti. Le soluzioni più semplici alla fine sono le migliori, come potrete vedere nelle immagini della nostra fotogallery.

    Se siete shoe addicted con i fiocchi, della serie che ogni mese non è la stessa cosa senza un nuovo paio di stiletti, allora la soluzione più ovvia è destinare una stanza della vostra casa a cabina armadio-scarpe (shoe closet, come la definiscono gli americani), proprio come Sarah Jessica Parker in Sex and The City. Certo, le celebrity ci forniscono un sacco di esempi in questo senso: Kim Kardashian ha il suo armadio scarpiera pieno di scarpe Christian Louboutin come Blake Lively, sistemate per colore, Christina Aguilera ha scelto un organizzazione a mò di libreria, e come non citare l’immensa parete occupata dalle scarpe di Mariah Carey?

    Se poi non avete un’intera stanza per i vostri gioiellini, allora potete inserire una scarpiera a loculi dove volete, anche nell’armadio, e scegliere quali modelli tenere a portata di mano in base alla stagione o semplicemente ai vostri gusti. Evitate in ogni caso di tenere le scarpe esposte alla polvere, preferite sempre soluzione al chiuso se possibile. Adattate a scarpiera un mobile che non usate, magari persino scaffali da parete vuoti. A questo punto selezionate un criterio di organizzazione: stagione, colore, altezza, occasione. Il gioco è fatto!