Come ricreare gli Yeezy Boots di Kylie Jenner con un semplice DIY

da , il

    Come ricreare gli Yeezy Boots di Kylie Jenner con un semplice DIY

    Sei una modaiola accanita e ti chiedi come ricreare gli Yeezy Boots di Kylie Jenner con un semplice DIY? Ebbene sì, è possibile. Una blogger americana piuttosto nota su Instagram, Shay Cherise, ha dimostrato come riprodurre i famosi stivaletti ad effetto calza disegnati da Kanye West per Adidas ad un prezzo davvero irrisorio e in poche semplici mosse! Scopriamo insieme come fare, c’è davvero da restare a bocca aperta.

    Le sorelle Jenner-Kardashian riescono sempre a dettare tendenza. Nonostante una delle più piccole, Kendall Jenner, sia una supermodella dal gusto decisamente raffinato, è un’altra la Jenner-Kardashian che sta facendo molto discutere ultimamente per il suo stile. Non parliamo di Kim Kardashian, diva degli scandali social, ma di Kylie Jenner, tra le prime ad aver rilanciato lo stile anni ’90 e molto nota tra le beauty addicted per la sua produzione di tinte labbra.

    La piccola di casa, infatti, sfoggia molto spesso outfit eccentrici e sopra le righe ed è una grande appassionata di scarpe. Oltre agli stivaletti in velluto, must have dell’Inverno 2017, Kylie indossa praticamente sempre gli Yeezy Boots, un particolare modello di stivaletto fasciante a mo’ di calza che Kanye West (suo cognato!) ha disegnato per Adidas.

    Il prezzo di questi stivaletti – bramati dalle fashion victim di mezzo mondo – è di circa 895 dollari, una cifra tutt’altro che economica! Fortunatamente c’è, però, chi ci insegna come ricreare gli Yeezy Boots con un semplice DIY, in totale autonomia e ad un costo di soli 5 dollari.

    Shay Cherise, blogger statunitense nota su Instagram come @thenunvogue, ha condiviso sui suoi social un tutorial molto rapido per ricreare gli Yeezy Boots in casa.

    In sostanza tutto ciò che serve è: un paio di calzini tubolari, un paio di scarpe con il tacco e una soletta in gomma. Sovrapposti i calzini alle pumps, tagliata la parte del tallone per far uscire il tacco e applicata la soletta, gli Yeezy Boots sono serviti. Questa tecnica molto semplice e sbrigativa sta spopolando sui social e sembra destinata a riscuotere molti consensi, complici le tante varianti sul tema tra cui è possibile poter scegliere: molto glam, ad esempio, la versione con calzino in lurex!

    Tu che ne pensi? Lo faresti?