Curiosità: le scarpe che ti seguono su Twitter

da , il

    rambler

    Bisogna stare al passo con i tempi, si dice. E allora ecco che anche le scarpe non si slegano da Twitter, uno dei fenomeni della rete di questi ultimi anni. Rambler, ha creato un paio di scarpe dotate di un sensore che registra quando il proprietario si sta muovendo. Le informazioni sono inviate direttamente al cellulare che posta l’informazione su Twitter. Un progetto bizzarro e anche provocatorio: l’obiettivo è far capire quante informazioni inutili si mettono su Twitter ogni giorno. Che sia un buon metodo? Mah.

    Dal mondo delle tecnologie arrivano le scarpe speciali che inviano informazioni a Twitter. Rambler ha ideato un paio di scarpe su cui è installato un sensore in grado di registrare quando chi le indossa si sta muovendo attraverso la pressione dei passi. Con un sistema di bluetooth, poi, viene mandata l’informazione al cellulare che posta direttamente su Twitter l’informazione. In pratica il profilo di chi indossa queste scarpe sarà ricco di “tap” se si sta muovendo e di “.” se sta fermo.

    Beh, originale questa idea che sa di provocazione nei confronti di un sistema che forse sta esagerando in fatto di informazioni diffuse in rete. Anche quelle poco utili e interessanti, per la verità.