Cut out booties, i modelli per l’Autunno/Inverno 2014-2015 [FOTO]

da , il

    Gli stivaletti cut out, ossia con aperture e tagli (generalmente laterali), tornano alla ribalta per l’autunno/inverno 2014-2015 e continuano a rientrare tra i principali desideri delle fashion victim in vista dei prossimi mesi. Sono tantissime le varianti suggerite da alcuni dei più importanti brand, del lusso e low cost, in materia di cut out booties, destinate a invadere letteralmente i nostri guardaroba. Per le amanti della pelle nera e del look grunge-chic, ecco i modelli più belli per l’autunno/inverno 2014 2015.

    Era la primavera del 2011 e Balenciaga, brand da sempre precursore di tendenze, lanciò sul mercato i suoi cut out booties, facendo letteralmente impazzire addetti ai lavori e fashion addicted. Si tratta sostanzialmente di stivaletti, solitamente alla caviglia, con “tagli” laterali e fibbie metalliche dal sapore davvero rock. In breve, come accade quando si fiuta un trend inarrestabile, i cut out booties cominciano ad essere prodotti da molti altri brand, compresi i colossi del low cost, in prima fila quando si tratta di tendenze con diffusione esponenziale.

    I cut out booties, indubbiamente tra gli stivali migliori della storia, per originalità e versatilità, pare spopoleranno anche nel corso della prossima stagione fredda e lo dimostrano i tantissimi modelli suggeriti dalle maison, naturalmente reinterpretando secondo la propria cifra stilistica l’estetica inconfondibile degli stivali con tagli sul lato. Prevalentemente declinati in pelle nera, ai cut out booties dell’inverno non mancano tocchi di colore, seppur discreti: un color ottanio, estremamente glamour, caratterizza, ad esempio la proposta di MM6 by Maison Martin Margiela, con tacco alto ma confortevole; il burgundy, in versione lucida, connota gli stivaletti cut out di Bata mentre è la stampa animalier a rendere particolare il modello suggerito da Michael Kors.

    In un mare di pelle total black si distinguono in particolar modo lo stivale di Costume National, dai molteplici tagli lungo il gambale, gli stivaletti alla caviglia in stampa coccodrillo di Jeffrey Campbell e i tronchetti cut out con tacco vertiginoso di Valentino, indubbiamente tra i più modelli di scarpe cut out per l’autunno/inverno 2014-2015. Queste calzature, con tagli laser estremamente originali, sono connotate e rese di maggiore carattere da grandi fibbie, elementi metallici preziosi e borchie, l’ideale per un look glam rock abbinate con i jeans piuttosto che con vestitini morbidi.

    Sfoglia la gallery per scoprire questi e tanti altri cut out booties.