Derek Lam inverno 2009

da , il

    Le grandi protagoniste delle passerelle autunno inverno 2009 sono le calze che tornano a sottolineare la silhouette delle donne dopo anni di gambe nude anche a meno 10 gradi!

    Ed ecco nelle proposte di Derek Lam come le calze di lana traforata siano portate con disinvoltura sia con sandali, ankle boot o decolletès.

    Tutti i modelli della sua collezione si distinguono per qualche dettaglio che li rende particolari e molto attuali. Partendo dalla decolletè in pitone con applicazioni in oro sul tacco per arrivare al pezzo con una base color argento e stampa pizzo.

    Ci sono poi gli ankle boot marroni con fibbie oro o i mocasini a punta tonda e tacco imponente di legno. Non mi convince molto invece il sandalo: di pitone, punta stondata e stinghe sottili, forse risulta nell’insieme poco giovanile.

    Lo stilista reinterpreta e combina tendenze e dettgli per creare uno stile unico che gli è valso vari riconoscimenti. Nato a San Francisco infatti, Derek Lam ha studiato alla Parsons School of Design, ha lavorato molti anni per Michael Kors prima di fondare, nel 2003, la sua linea.

    Tra i vari premi ricevuti ricordiamo il CFDA Perry Ellis Swarovski Award come talento emergente per la moda femminile (2005) e sottolineiamo il fatto che i suoi abiti sono stati esposti al Victoria and Albert Museum di Londra: un riconoscimento che vale più di tanti premi.