Dr. Martens Limited Edition

da , il

    Da qualche anno continuo a ricevere critiche dalle amiche più cool che stanno sempre a correre dietro alle tendenze. Continuano a criticare i miei mitici Dr. Martens che io guardo con occhio molto vintage, loro invece con l’occhio fuori moda.

    No problem! Avevamo già parlato di un loro ritorno per quest’anno, anche se a dirla tutta a me l’idea di Yohji Yamamoto non è sembrata abbastanza brillante. La scarpa Dr. Martens deve rievocare la sua classicità.E saranno certamente questi i modelli che avranno un sicuro successo tra coloro che sono rimasti fedeli al l’unico modello possibile, il classico.

    Ma questa volta niente colori.Negli anni novanta questi stivaletti andarono talmente a ruba certamente per l’ampia gamma di colori possibili, questa volta la particolarità non sarà il colore, ma la particolare lavorazione. Su base bianca o nera con intagli in pelle color ècru o tema floreale ricamato a mano su pelle, disponibile nelle due tonalità bianco o nero.

    Al momento è possibile acquistare questi modelli soltanto online su Zappos e Vivre.