Fendi, i sandali

da , il

    Per il Capodanno 2009 se ancora non avete deciso cosa mettere ai vostri piedi guardate i sandali Fendi, eleganti e molto femminili.

    Fendi è uno dei marchi del made in Italy tra i più importanti e famosi al mondo. L’azienda nasce nel 1925, a Roma: all’inizio è un laboratorio annesso a un piccolo negozio di borse e pellicceria. L’attività dei fondatori Edoardo e Adele Fendi sarà poi potenziata negli anni ’30. Ma è sicuramente la seconda generazione, ossia le cinque sorelle Paola, Anna, Franca, Carla e Alda, che porterà il marchio al suo successo. Sono cruciali gli anni sessanta: nel 64 Fendi apre il suo primo negozio nel cuore del centro storico di Roma. L’anno successivo il marchio inizia la collaborazione con Lagerfeld, che trasformerà il concetto stesso di pelliccia.

    La doppia F è nota per la pellicceria e le borse, ma offre anche una collezione scarpe di classe.

    Sofisticati e per chi ama altezze da capogiro sono gli stivaletti. Da indossare con calze ultracolorate per far risaltare il contrasto le scarpe in nero hanno un tacco dodici centimetri con un platform di cinque: per chi vuole misurarsi con i tacchi a spillo sono ideali.

    Per un look da serata come può essere quella dell’ultimo dell’anno ci sono poi i sandali con platform. Tacco rigorosamente alto per questo paio di clazature tono su tono.