Giorgio Armani, gli stivali autunno inverno 2009

da , il

    Eleganti e raffinati sono gli stivali che Giorgio Armani ha ideato per la collezione autunno inverno 2009.

    Contaminazione di generi ed eccletismo : è la nuova collezione che Giorgio Armani ha pensato per l’autunno inverno 2009 che fonde stili in apparenza opposti e collegati a universi culturali tra loro lontani.

    Una donna originale e desiderosa di libertà: è la donna immaginata da Giorgio Armani che le fa indossare scarpe basse come pantofole e abiti morbidi e molto colorati.

    Tanti i generi per una collezione costruita sui contrasti e su sapienti accostamenti che risultano non sfacciatamente sexy, ma sottilmente sensuali.

    E sensuali sono gli stivali con plateau in canguro verniciato. Disponibili in colore testa di moro, hanno una particolarità: l’interno in pelliccia, che, sinceramente, fa tanto comodo in questo periodo di temperature rigide. Il tacco è 110 mm.

    Più pratici i Biker boot, stivali con laccio alla caviglia e fibiette. Sono resi unici da rivetti metallici di decoro sul gambale. Davvero comodi per tutti i giorni. Il tacco è 30 mm.

    E infine una calzatura davvero raffinata: lo stivaletto in pitone con tacco stiletto. I dettagli sono da notare: fiocchetto e piping in capretto in tono. Il tacco (120 mm) è laccato lucido in tinta.