Giorgio Armani: i rain boot

da , il

    rain boot giorgio armani

    Nel corso dell’ormai passata stagione abbiamo visto lo spopolare ed il ritorno dei rain boot: stivali da pioggia, rigorosamente in gomma, riproposti da diversi marchi con le fantastie ed i colori più disparati. Possiamo dire che c’è stato un salto nel tempo a quegli stivali da pioggia che le nostre mamme ci compravano appositamente per indossarli in caso di acquazzone, stivali che a noi bambine piaceva tanto indossare perchè comodi e, soprattutto, ricchi di colore e sfumature.

    Al giorno d’oggi questi stivali sono diventati un vero e proprio capo d’abbigliamento, delle calzature che vengono indossate normalmente tutti i giorni, anche quando fuori splende una bella giornata di sole. Un must have che ha avuto un grandissimo successo nel corso di questi mesi e che, sicuramente, continuerà ad averlo nelle prossime stagioni.

    I rain boot che oggi vi voglio presentare, si distaccano un po’ dallo stile baby ed ironico al quale siamo abituate immaginando gli stivali da pioggia, si tratta infatti di un paio di scarpe dal modello e dalla tonalità molto classica che può essere indossata con disinvoltura da tutte, anche da coloro che non amano particolarmente portare scarpe dai colori troppo accesi.

    Gli stivali da pioggia di cui stiamo parlando appartengono alla collezione di Giorgio Armani, stilista ed imprenditore italiano che ha contribuito, grazie alle sue creazioni, a rendere il made in Italy un vero elemento di pregio e vanto per il nostro paese. Si tratta di rain boot proposti nella tonalità verde scuro, quasi nero, che si rifanno molto allo stile degli stivali che si utilizzano nel campo dell’equitazione. In più, particolare da non sottovalutare per tutte le fashion victim, presenta una stampa del logo Armani sulla parte alta dello stivale.

    Un accessorio davvero chic e glamour che non possiamo farci scappare.