Giuseppe Zanotti, le francesine per la primavera estate 2009

da , il

    Tanti modelli a rappresentare diversi stili: è la collezione primavera estate 2009 firmata da Giuseppe Zanotti.

    Per la prossima estate Giuseppe Zanotti ha pensato a una collezione davvero varia che comprende calzature con tacchi alti, ma anche comodi ed equilibrati. Per tutte quelle donne che amano le “altezze” vertiginose, ma che non rinunciano allo stesso tempo al comfort.

    Sempre eleganti le scarpe realizzate dall’azienda Vicini, leader nel mercato delle calzature di lusso. E quest’anno la collezione ha preso ispirazione da vari soggetti. E soprattutto varietà sembra essere la parola d’ordine per la prossima stagione: varietà nei modelli, come anche nei materiali usati: naturali, vitelli con taglio a vivo e camosci pastello.

    Per esempio è in stile Metropolitan Chic la francesina spuntata in vernice nera e nappa opaca rosa pastello. Davvero particolare il dettaglio del fiocchetto.

    Tacchi a spillo per le altre francesine simili nei colori e nella fattura. Mentre risultano molto originali i Sister Sladge al glamour di Bijoncè: sembrano provenire direttamente dagli anni Settanta. Con un particolare davvero chic e ricercato: una zeppa sagomata dalla forma a dir poco bizzarra. Le scarpe sono realizzate in vernice: per vere “dee” della moda.

    E infine nella collezione primavera estate non potevano mancare anche calzature più classiche come i sandali. Ve ne segnaliamo un paio davvero “delicati” in vernice nera con listini di pelle laminata oro: elegante questo accostamento di colori.