Giuseppe Zanotti pensa i suoi sandali gioiello a forma di ragno… da brivido?

da , il

    Giuseppe Zanotti ha una gran voglia di osare in questa stagione come abbiamo visto osservando tanti dei suoi modelli di scarpe presentate all’interno della collezione primavera/estate 2011 e guardando anche questo bel sandalo che ho pescato per voi dalla linea, non vi sembra che quest’anno il vero must have sia l’eccesso? Eccovi le immagini di un sandalo tra i più particolari, proposto con inserti tali da imitare la forma di un ragno, non so cosa susciterà in quelle di voi non amano particolarmente questo simpatico insetto, però l’idea è originale, questo dobbiamo riconoscerlo al grande shoe-designer!

    Zanotti si è conquistato un posto particolare tra gli stilisti e i creatori di scarpe riuscendo a realizzare collezioni di scarpe, accessori e borse che ormai sanno come farsi notare nel panorama, proprio quest’anno è stata sua la creazione insieme a Chopard del sandalo più prezioso mai creato e mostrato poi al Festival di Cannes ai piedi della bellissima modella Anja Rubik.

    Per cui anche di fronte a un modello di sandalo come questo, che lo si ami o lo si odi, quello che conta è che non ci lascia indifferenti, no? L’importante è che se ne parli, questo il motto cui diversi artisti nel campo della moda spesso si attengono ultimamente!

    I suoi sandali sono proposti con tacco stiletto, senza plateau e con zip sul retro. La particolarità ovviamente sta nel t-bar a forma di ragno, prezioso e luminoso per la scelta dei diamantini che lo rivestono.

    Una forma un po’ gotica, ma sicuramente intrigante. A voi piace?