Iniziative: One day without shoes

da , il

    E’ un evento particolare quello promosso da TOMS shoes per l’8 Aprile, ovvero “One day without shoes“, un giorno senza scarpe. Lo scopo è quello di focalizzare l’attenzione su tutti i bambini che di scarpe da indossare non ne hanno proprio. Camminare scalzi e in condizioni igieniche precarie può causare delle disfunzioni, come succede a circa un milione di persone in Etiopia. Per partecipare all’evento ci sono tanti modi, tra cui quello di entrare a far parte di un gruppo e andare in giro scalzi insieme. L’iniziativa sembra molto interessante, soprattutto alla luce del fatto che TOMS aiuterà materialmente i bambini di Etiopia, Argentina e Usa ad avere (finalmente) delle scarpe ai piedi.

    Ovviamente se per l’8 aprile non avrete la possibilità di partecipare a nessuna iniziativa che preveda l’andare in giro scalzi, (perchè il vostro capo potrebbe non apprezzare la mise priva di décolletés per l’ufficio), potete farlo virtualmente, registrandovi, e questo vale per ogni iniziativa dell’ “One day wothout shoes“, e togliendovi le scarpe solo virtualmente.

    Tramite Twitter, Facebook e i vari social network potrete infatti cambiare il vostro status, aggiornare la foto del vostro profilo, per dare una testimonianza concreta della partecipazione.

    Tutte le informazioni le trovate sul sito dell’iniziativa, www.onedaywithoutshoes.com, sul quale sono elencate tutti gli eventi legati a questa iniziativa.