Jimmy Choo annuncia la sua collaborazione con l’artista Rob Pruitt per la Cruise 2013

da , il

    jimmy choo pruitt

    Jimmy Choo si prepara già al prossimo anno annunciando una nuova collaborazione con un artista questa volta: si tratta infatti dell’artista pop Rob Pruitt. La nuova collezione risultato di questa alleanza sarà la Cruise 2013 e già non vediamo l’ora di dare una sbirciatina alle novità! Non è la prima volta che moda e arte incrociano le loro strade, arrivando a creare linee davvero uniche e meravigliose, vi basti ricordare i frutti della collaborazione tra Nicholas Kirkwood e la fondazione Keith Haring. Jimmy Choo non è nuovo tra l’altro a collaborazioni di successo e a pochi mesi dalla fine dei festeggiamenti per i 15 anni di successi del brand inglese, la voglia di stupire è ancora la stessa degli inizi!

    Malgrado l’addio della fondatrice Tamara Mellon, Jimmy Choo ha tutta l’intenzione di restare sempre in cima alla classifica delle scelte delle celebrity, che in effetti omaggiano quotidianamente il marchio scegliendo i modelli più particolari sui red carpet più famosi del mondo e nelle occasioni mondane più importanti.

    Così adesso è l’artista pop eclettico Rob Pruitt a misurarsi con la storia e il genere di fama che Jimmy Choo rivendica da anni. I direttori creati del brand Sandra Choi e Simon Holloway hanno detto a riguardo: “Siamo stati catturati dall’energia di Pruitt, dall’uso del colore sullo screen e dall’esuberanza festosa delle sue iconiche stampe, come dai materiali; ci sono stati elementi del suo lavoro che ci hanno ricordato in modo sottile i motivi storici di Jimmy Choo. Abbiamo la sensazione che il tocco di Rob riesca a produrre un qualcosa di davvero collezionabile e a dare una bellezza unica al glamour di Jimmy Choo”.

    Rob Pruitt è noto nel mondo dell’arte newyorkese per i suoi dipinti che raffigurano panda in bianco e nero e soprattutto per la statua dedicata a Andy Warhol collocata a oggi in Union Square a New York appunto, dove tra l’altro il brand ha aperto un nuovo store nel West Village proprio lo scorso agosto. La caspule collection prevede non solo scarpe, ma anche borse e accessori in coordinato.

    Così dopo le foto della linea Icons per le quali Jimmy Choo ha puntato sulla fotografa Nan Goldin, ecco il marchio tornare a investire su un artista per realizzare pezzi indimenticabili che sicuramente da qui a qualche anno saranno protagonisti di una mostra d’arte, come c’è da aspettarsi.

    Le prime foto della capsule collection saranno online sul sito ufficiale del brand inglese solo dal mese di novembre 2012, non vediamo l’ora di vederle!