L’estate 2009 di Celine

da , il

    Linee allungate, tacchi vertiginosi, colori sgargianti uniti ai più classici bianco e nero. E la collezione primavera-estate 2009 di Celine. Inutile dire che il sandalo che vedete in apertura di galleria fotografica è il mio preferito!

    E’ assolutamente stravagante la collezione primavera-estate 2009 di Celine. Le linee sono esagerate anche nella loro semplicità. Il risultato sono delle scarpe divertenti e ironiche ideali per la donna classico-sportiva che non rinuncia mai alla propria femminilità.

    Noterete voi stesse che l’ispirazione arriva direttamente dai disegni degli anni ’60. Aggiungiamo che lo stile è quello dell’artista Charley Harper che raffigurava piccoli animali come pesci ed uccelli. I riferimenti sono abbastanza chiari se si osservano le zeppe in sughero o fasciate in pelle.

    Originali gli abbinamenti di colori e le lavorazioni arricchite da nuovi dettagli. Molto varia anche la tavolozza colori: si va dalle tonalità brillanti e fluo come rosa, turchese e giallo e da colori pastello e più naturali come grigio, beige e rosa. Infine le stampate che risultano spiritose e fresche sulle pelli. I materiali utilizzati variano dal castoro alla nappa vernice al vinile e all’immancabile tessuto stampa personalizzata.

    Che ne dite? Vi piacciono queste scarpe?