La collezione P/E 2012 di Proenza Schouler sfila alla New York Fashion Week, le foto

da , il

    In passerella alla New York Fashion Week anche Proenza Schouler ha fatto la sua figura con la nuova collezione primavera estate 2012 che ha premiato quest’anno un’ispirazione esotica condita con elementi di revival anni ’40, e ancora una volta è un’idea di donna energica, indipendente e di carattere quella che viene reinterpretata nelle creazioni firmate dagli stilisti Jack McCollough e Lazaro Hernandez, e ovviamente per competere con una simile ispirazione, la forma che viene più valorizzata nella collezione di scarpe è quella del sandalo, sebbene quasi sandalo scultura nella forma particolare e nella scelta dei materiali.

    La Grande Mela ha visto sfilare in questi giorni collezioni bellissime che in pratica hanno coperto un po’ tutta la gamma di gusti di noi donne, c’è stato l’angolo della moda romantica ed elegante che abbiamo visto nelle collezioni di Ralph Lauren e di Alberta Ferretti, e quello dedicato a una donna più vivace ed eccentrica nelle linee di Anna Sui e Marc Jacobs, davvero una settimana della moda unica quella che si è appena conclusa!

    Proenza Schouler si fa notare a sua volta per una linea di sandali esclusivi, quasi degli zoccoli con zeppa in legno che si allunga dalla zona del plateau a quella del tacco e prevede tomaie particolari anche nei colori che spaziano dal total black, al bicolor in nero e rosso anche per lo slingback, all’arancio per i modelli più esotici, per terminare sul modello completamente in nero anche per la zeppa, il più elegante con tomaia ritagliata.

    Voi cosa ne pensate? Vi piace questa collezione?