Lanvin Haute Couture dal 1885

da , il

    Lanvin è una delle più antiche case di moda della haute couture, fondata nel 1885 da Jeanne Lanvin, formatasi nella bottega di Madame Félix, una modista.

    L’affermazione della maison avviene dopo il matrimonio di Jeanne con l’italiano Emilio di Pietro: la nascita di Marguerite Marie-Blanche la spinge infatti a creare una linea pensata per madre e figlia.

    Negli anni 20 avviene il vero e proprio lancio, la maison ha 1200 addetti, sette succursali in capitali come Madrid e Buenos Aires.

    Parte del successo lo si deve al fiuto della fondatrice, una delle prime stiliste ad introdurre esotismi e suggestioni d’Oriente.

    A lei si rivolsero attrici del calibro di Dolly Sisters ed Yvonne Printemps.

    Alla morte di Jeanne, è la figlia ad assumere la direzione della maison, fino al 1999 quando il marchio viene acquistato dal gruppo L’Oreal, fino al 2001, quando torna finalmente indipendente.

    Dal 2003 è diretto da Martin Krutzky.

    Lanvin si è da sempre distinta per scelte classiche e bon ton, che ritroviamo anche nelle scarpe, alcuni modelli possiamo trovarli nella Photogallery!