Le dècolletès Pigalle Christian Louboutin compiono 10 anni: i modelli indimenticabili [FOTO]

da , il

    Le dècolletès Pigalle di Christian Louboutin compiono 10 anni, 10 di successi il cui il modello diventato simbolo della capacità creativa dello shoe designer ha visto tantissime rivisitazioni sempre più particolari nel corso delle stagioni. Le splendide pumps con suola rossa pensate sin dal principio con punta stretta molto chic sono state declinate in colori e materiali per tutti i gusti, una famiglia di dècolletès che ha accolto di recente anche ballerine nella stessa forma e pumps platform più alte.

    Le dècolletès Pigalle di Christian Louboutin prendono il nome da una via di Parigi situata nei pressi dell’atelier dello stilista francese. La loro forma a punta stretta completata da tacco stiletto di diverse altezze, nella versione più classica di 12 cm, ha conquistato il cuore delle fashion victim di tutto il mondo, imponendosi presto come status symbol e prima scelta delle star in tutte le occasioni pubbliche.

    Nate nella collezione Autunno/Inverno 2004, le Pigalle hanno visto rivisitazioni sempre più chic fino ai giorni nostri. Christian Louboutin ha detto a riguardo: “E’ un modello senza stagione, una scarpa che non passerà mai di moda. La si può indossare in inverno o in estate; può essere realizzata in camoscio o in pelle, in pelle lucida oppure opaca. Ma secondo me, raggiunge il massimo della sua forza espressiva nella veste in pelle nera verniciata, grazie al contrasto con la suola rossa e alla cura delle linee.”

    Inutile dire che le Pigalle sono al primo posto tra le 10 dècolletès più fashion di tutti i tempi, sfoggiate soprattutto nella versione nera di cui parla Monsier Louboutin da star del calibro di Victoria Beckham e Kate Moss, ma l’elenco è davvero lunghissimo.

    La nuova collezione invernale le vede protagoniste in toni scuri, chiari o pastello. Ma come vi anticipavamo, alla forma classica con tacco 10 o 12 cm si sono aggiunte delle varianti più caratteristiche negli ultimi anni, dalle Pigalle Plato completate da un basso plateau esterno spesso proposto in colori a contrasto, fino alle Pigalle Ballerinas ultraflat che conservano però la forma a punta stretta. I modelli Pigalle Spikes invece sfoggiano una tomaia interamente rivestita di borchie a contrasto o tinta su tinta.

    Entrate presto nella linea delle scarpe indossate più spesso anche sul set di Sex and The City, le Pigalle restano a oggi le dècolletès iconiche più desiderate dalle donne nel mondo. Su twitter la celebrazione del modello è sotto l’hashtag #PigalleIs10! Qual è il modello che preferite?