Le dècolletès Pigalle di Christian Louboutin diventano delle vere opere d’arte

da , il

    louboutin pigalle dipinte

    Christian Louboutin arricchisce le fila delle sue splendide dècolletès Pigalle con un nuovo modello che sembra davvero una tela dipinta, un gioiello da collezione che secondo me avreste quale perplessità a portare fuori di casa. Le Pigalle sono ormai da tempo il centro delle collezioni di Christian Louboutin, le abbiamo viste già in diverse salse, anche se il modello che più spesso spunta ai piedi di celebrity come Blake Lively e Victoria Beckham è quello in vernice nera, il più classico. Tuttavia sono versioni come questa che tengono alto il nome di Louboutin e ci fanno apprezzare ogni volta di più la sua creatività.

    Le dècollètes Pigalle si sono tinte di colori vivaci e audaci nelle nuove varianti presentate in anteprima per la collezione primavera estate 2012, ma anche tra i modelli a tinta unita che abbiamo commentato in questo inverno ci sono dècolletès splendide, alla fine una ragione c’è se sono le versioni nude e in nero quelle più indossate, le dècolletès Pigalle hanno una linea classica ma resa irresistibile dal tocco del loro geniale creatore.

    L’ultimo modello ha come sempre tacco stiletto alto 12 cm e punta stretta, la suola rossa è a contrasto con una tomaia in vernice che come una tela, ospita motivi espressionisti astratti, una scarpa che diventa una vera e propria opera d’arte, non ci sono dubbi!

    Si vocifera che presto Louboutin aprirà il suo store online anche all’Italia, nell’attesa sappiate che sul sito ufficiale, le nuove Pigalle sono in vendita al prezzo di 625 dollari, io avrei detto di più!