Le Indiana Christian Louboutin per moderne Pocahontas metropolitate

da , il

    La collezione primavera/estate 2011 di Christian Louboutin continua a fornirci materiale per sottolineare le capacità creative e la voglia di osare di uno degli shoe-designer più amati sia da noi shoe-addicted, sia delle celebrity che non perdono occasione per sfoggiare creazioni Christian Louboutin nelle loro uscite pubbliche, ma anche nella vita quotidiana, come abbiamo visto più di una volta. Insomma, malgrado Louboutin continui a valorizzare la sua produzioni artigianale senza necessariamente appoggiarsi a giganti della moda di lusso, resta la prima scelta di tutti gli amanti delle scarpe.

    Louboutin è spesso associato a modelli di calzature tra i più eccentrici in circolazione e in effetti ne ha realizzati spesso di particolarissimi oltre che bellissimi, potremmo ripensare al sandalo Miss America ispirato ai colori della bandiera americana o a quello dedicato alla Francia e a Marie Antoinette in particolare.

    In realtà tutta la collezione primavera/estate di Christian Louboutin è un capolavoro, tinte fluo per modelli dalle forme davvero eccentriche si alternano poi a scarpe come queste bellissime Indiana, più misurate per certi versi, ma sempre riconoscibili e uniche.

    Le Indiana sono decolletes peep-toe con vertiginoso tacco stiletto, plateau esterno impreziosito da un effetto intrecciato che ricorre anche intorno al tacco, un particolare dal gusto etnico legato all’ispirazione di base del modello.

    L’iconica suola rossa non manca e le Indiana sono proposte sia in versione con tomaia grigia, sia in avorio con suola marrone a contrasto, ideali un po’ per tutti gli abbinamenti, sempre che siate tanto fortunate da saper camminare su simili tacchi.

    Vi piacciono?