Le Mary Jane per Puma

da , il

    Come ben sappiamo il marchio Puma si è trasformato negli anni da brand prevalentemente sportivo a un’inesauribile fonte di idee, sia per lo sport che per l’abbigliamento street e casual.

    Ma per la prossima primavera, quella del 2009, come vi abbiamo già anticipato, ci attende una linea davvero imperdibile.

    Infatti lo storico marchio sportivo ha deciso di rivolgersi al noto designer Sergio Rossi non solo per la riedizione dello storico modello Clyde, ma anche per una rivisitazione delle Mary Jane.

    E’ grazie alla raffinatezza, al gusto, al senso estetico e femminile del creatore romagnolo che queste scarpe prettamente casual acquistano eleganza e femminilità, senza perdere però le peculiari caratteristiche delle scarpe sportive.

    Il tocco sapiente di Sergio Rossi ha trasformato il classico laccetto in una chiusura a strappo. Il tacco, grosso, di gomma, sale vertiginosamente, ma l’idea è lo stesso di grande stabilità.

    Nonostante personalmente rimanga a volte perplessa da certe mescolanze, è pur vero che trovare una scarpa comoda che sappia allo stesso tempo dare un tocco di glamour anche ad un abbigliamento sportivo è sicuramente un legittimo desiderio.

    Vedremo se i prezzi consentiranno questo look sperimentale, ma li scopriremo solo dall’inizio del 2009.