Le scarpe Valentino più belle di sempre [FOTO]

da , il

    Le scarpe Valentino più belle di sempre. La maison Valentino ha realizzato nel corso degli anni calzature da sogno, modelli che sono comparsi puntualmente sui red carpet più prestigiosi del mondo ad accompagnare outfit da sera che ci hanno fatto sognare lasciandosi letteralmente senza parole. Come saprete, la griffe è famosa a livello mondiale per il suo rosso, lo splendido rosso Valentino che ha caratterizzato linee di abbigliamento pret-a-porter, di haute couture e ovviamente borse e scarpe. Ma a questi modelli si sono affiancate in tempi più recenti novità ben più grintose, come quelle della linea Rockstud.

    La maison Valentino è nota soprattutto per il suo stile romantico, raffinato, sinonimo di eleganza senza tempo e di un’idea di femminilità delicata. Queste caratteristiche però sono state bilanciate in collezioni più recenti da accenti ben più vivaci e unconventional, quando alle pumps e ai sandali eleganti tipici del marchio sono stati applicati inserti inaspettati.

    Ma andiamo con ordine. Lo stile classico della griffe è molto raffinato, ve ne accorgerete anche sfogliando le immagini delle scarpe Valentino più belle di sempre nella nostra fotogallery. Le collezioni legate alle passate stagione hanno avuto come grandi protagoniste scarpe in pizzo, modelli peep-toe con tacco alto e plateau anteriore impreziositi da fiocchi romantici, varianti a punta tonda in pelle opaca o verniciata e modelli flat senza tacco.

    Alle scarpe in pizzo Valentino ha affiancato poi pumps a punta stretta dall’allure anni ’50, proponendole con tacchi sugli 8 cm e declinandole in colori tenui come il rosa e il cipria. In rosso Valentino si sono fatte notare nella collezione autunno inverno 2013-2014 di scarpe Valentino le dècolletès con tacco alto o medio dalla tomaia in pelle percorsa da applicazioni a sbalzo in tono e le varianti con tomaia ondulata e profili d’Orsay.

    Ai sandali gioiello e alle mary jane glitter che sono state il cuore delle proposte haute couture negli scorsi anni hanno fatto da contraltare le nuove creazioni della splendida linea Valentino Rockstud, che come vi dice il nome stesso, hanno come caratteristica principale una tomaia percorsa da borchie piramidali. Si tratta di sandali open-toe con listini intrecciati, di modelli flat e infradito, ma soprattutto di ballerine a punta stretta e mary jane con tacco di diverse altezze, che troverete nella recente collezione primavera estate 2014 anche in colori pastello come l’azzurro, il giallo, l’arancione e il verde fluo!

    Stile classico e accenti ultramoderni da Valentino, qual è secondo voi il modello più bello di sempre?