London Fashion Week Primavera/Estate 2017: le scarpe più belle dalla capitale inglese [FOTO]

London Fashion Week Primavera/Estate 2017: le scarpe più belle dalla capitale inglese [FOTO]
da in London Fashion Week, Scarpe Primavera/Estate 2017, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    Le passerelle della London Fashion Week Primavera/Estate 2017 vedono in scena scarpe molto caratteristiche a completare i look presentati dalle grandi maison inglesi e non solo. Le griffe rilanciano per la prossima stagione della moda il trend delle calzature mannish, ma non rinunciano a creazioni più femminili, a modelli sporty chic di carattere e a forme ibride davvero originali. Diamo loro uno sguardo più da vicino.

    I brand americani hanno presentato durante la New York Fashion Week Primavera/Estate 2017 modelli di calzature spesso stravaganti ma sempre molto fashion, forme grintose e novità dall’ispirazione bon ton pronte a dettare i diktat per il prossimo anno. Le griffe che sfilano nella capitale inglese non sono di certo da meno.

    Ryan Lo stupisce completando gli outfit in passerella con Mary Jane dall’allure retrò, modelli con tacco midi di pochi cm dotati di tanti cinturini e proposti in pellami laminati o glitterati. Ben diversa la scelta di Eudon Choi che rilancia la forma delle scarpe in stile mannish, stringate a punta stretta e allungata pensate in pelle verniciata in colorazioni intense come il giallo, e nelle versioni in color block più estrose.

    Stupisce Shrimps che manda in scena le sue modelle con le sneakers, modelli high top ispirati nella forma alle Converse con ricami pregiati lungo la tomaia. Le forme mannish tornano da Daks, per slippers con cinturino alla caviglia contaminate con la forma delle ballerine e mocassini in pellami verniciati più eleganti. Teatum Jones sceglie di lasciare tutti senza parole con i suoi stivaletti a punta dal tacco medio realizzati in color block, in forme dall’ispirazione texana.

    Originale la collezione Mother of Pearl, scandita da pumps slingback a punta con tacco medio e cinturini con catene e perle lungo il tallone, ma anche da ankle boot in stile retrò con rouches che avvolgono il collo del piede in toni pastello come l’azzurro e in nuances più intense come il rosso. Emilia Wickstead propone pumps a punta con tacco basso realizzate in pelle intrecciata, mentre Simone Rocha preferisce stivali in vernice o con lavorazione laser cut. Sandali con tacco decorati con borchie e fasce in color block per Versus Versace, francesine dalla punta squadrata per J. W. Anderson.

    Quali sono state le scarpe più glamour in scena durante la London Fashion Week Primavera/Estate 2017?

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN London Fashion WeekScarpe Primavera/Estate 2017Sfilate
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI