Malo presenta gli stivali peep-toe

da , il

    Malo altro non è che il marchio del gruppo Manifatture Associate Cashmere, nato nel 1972 grazie alla creatività dei fratelli Giacomo e Alfredo Canessa.

    Tra gli anni 70 e 80 si afferma nell’ambiente della moda, collaborando con stilisti del calibro di Lacroix, Kenzo e Versace.

    Il successo raccolto negli anni, frutto di una meticolsa cura per idettagli, ha spinto il marchio a cimentarsi anche in altri ambiti, come quello calzature, e nel 2003 ha lanciato anche una linea di occhiali.

    Per il prossimo inverno, il brand propone una eccentrica novità, quella degli stivali con il peep-toe, ovvero dalla punta aperta, caratteristica fino ad ora riservata solo alle decolletes, tornate in voga da un paio di stagioni.

    Si tratta di un modello che arriva a coprire tutto il polpaccio, in morbida pelle lucida, dal tacco vertiginoso, che lascia scoperto una piccola porzione di tallone e la punta.

    Inutile che ve lo dica, ad Hollywood li hanno accolti subito con gioia: sono state infatti avvistate con un paio di Malo, Gwyneth Paltrow, Sienna Miller, Liv Tyler e la giovane Hilary Duff.

    Eccovi il modello in foto: che ve ne pare?