Manolo Blahnik, i modelli più amati dallo shoes designer sono i meno venduti

da , il

    Manolo Blahnik

    La genialità è difficile da comprendere; questo accade anche a Manolo Blahnik noto nel mondo come uno dei più celebri shoes designer che secondo un’intervista rilasciata qualche tempo fa avrebbe affermato che i modelli che realizza con più passione sono quelli che riscuotono minore successo in fatto di vendite a discapito di altri su cui avrebbe riposto meno speranze e che invece gli hanno regalato il suo grandissimo successo.

    Il geniale Manolo Blahnik, che ha di recente pubblicato un libro che racconta la storia delle sue creazioni nel corso di un interessante incontro svoltosi qualche tempo fa alla scuola di design Central Saint Martins di Londra ha parlato di se e delle sue creazioni sottolineando come si senta di essere più un artigiano che un designer e si considera assolutamente estraneo alle dinamiche che caratterizzano il mondo della moda.

    A colpire davvero, all’interno di questo suo discorso, un’affermazione secondo cui i modelli in cui lui credeva di più sono stati negli anni i meno venduti mentre i modelli che lui considerava di bellezza inferiore sono quelli che in realtà gli hanno regalato il vero successo.

    Una cosa che dispiace davvero: ecco quando si dice genio incompreso.