Manolo Blahnik racconta il suo stile

da , il

    Il re delle calzature Manolo Blahnik si racconta in un’intervista esclusiva realizzata per il Department Store newyorkese di lusso Neiman Marcus, che ospita un grande corner dedicato esclusivamente alle sue creazioni.

    Lo stilista racconta il suo stile e si racconta, attraverso il suo amore per le scarpe, ma soprattutto atraverso l’emozione che gli regala ogni modello.

    Con un’attenzione particolare per le slingbacks che sono sempre in cima alle preferenze delle donne da oltre 25 anni.

    Nel video lo si vede autografare ad una fortunata cliente un paio di bellissime Something Blue Satin Pump, le scarpe da sogno indossate da Carrie nel film Sex and the city per il matrimonio con Mr.Big.

    Nato a Santa Cruz de La Palma nelle Isole Canarie, da padre proveniente della Repubblica Ceca e madre spagnola, lo stilista crebbe in una piantagione di banane.

    Blahnik si laurea all’Università di Ginevra in letteratura nel 1965 e successivamente prosegue con studi artistici a Parigi; si trasferisce a Londra nel 1970 e apre il suo primo negozio nel 1973 acquistandone uno già esistente chiamato Zapata a Chelsea.

    Oggi le sue scarpe sono vendute in tutto il mondo con prezzi che partono dai 500 $ a salire, lusso esclusivo per poche fortunate!