Moon Boot: l’inverno è alle porte

da , il

    Da un po’ di tempo le marche più classiche e storiche operano un restyling per tenersi al passo con i tempi.

    Che bella sorpresa quindi la collezione autunno inverno 2008/2009 di Moon Boot, marchio storico di calzature da neve conosciuto da tuti per i suoi doposci in tantisimi colori diversi.

    Vere proprie icone dello chic da neve dal 1970 ne sono stati venduti circa 24 milioni e anche vip del calibro di Carolina di Monaco posseggono e indossano queste creazioni.

    Nagigando sul sito ufficiale ho scoperto che per la stagione alle porte vengono proposte tantissime mini collezioni, ognuna con una personalità diversa e con caratteristiche originali.

    Molto belli e particolari quelli della linea Delux, glitterati in oro, argento e neri per vere e proprie regine delle nevi, così come gli Epoque con decorazioni e disegni che ricordano le atmosfere di Francia.

    Ci sono poi gli Ipnosis con stampe anni settanta e i Madison con dettagli di pelliccia.

    Ma a me piacciono molto anche i classici tinta unita in tantissimi colori diversi, da scegliere a seconda dell’umore. Ricordo delle giornate in montagna e delle prime battaglie con le palle di neve, carinissimi anche quelli da bambino.

    Per essere chic senza rinunciare al comfort, per lunghe passeggiate tra boschi innevati, i Moon Boot sono ormai talmente di tendenza che non c’è da stupirsi a vederli indossati anche in città per lo shopping con le amiche durante i mesi più freddi.