Negozi 2010: Deichmann Calzature, nuovi monomarca in Italia

da , il

    Deichmann

    Deichmann Calzature, azienda numero uno nella vendita di scarpe in Europa, è approdata a Milano per presentare le novità dell’azienda. Risultati finanziari, trend di mercato, piano di sviluppo europeo. Lasciamo agli appassionati di economia i numeri, qui parliamo di espansione e nuove aperture per questo brand di scarpe. Heinrich Deichmann, Chief Executive Officer del Gruppo DEICHMANN SE, ha illustrato il piano di apertura di nuovi punti vendita in Italia.

    Oggi in Italia sono presenti 30 punti vendita Deichmann calzature ma nel 2010 ne verranno aggiunti altri 13. Questo l’annuncio fatto dall’azienda durante una conferenza stampa a Milano. L’azienda tedesca, che conta ad oggi 240 collaboratori provenienti da 18 nazioni, prevede investimenti per circa 5 milioni di euro all’anno in negozi, logistica e amministrazione e la creazione di circa 120 posti di lavoro all’anno.

    Attualmente i negozi si trovano nell’area di Milano e in Emilia Romagna, ma anche Trieste, Udine o Mestre, Calenzano, Civitavecchia e Roma fino alla costa adriatica, dove erano già a disposizione dei clienti i punti vendita di Pesaro e San Benedetto. I piani di sviluppo per l’Italia prevedono un ampliamento della rete di vendita, con nuove aperture a iniziare dal Nord-Ovest (ad es. Aosta), verso la zona di Milano, il Nord-Est (Bolzano), scendendo poi fino al centro Italia (ad es. Forlì, Roma).