New York Fashion Week Autunno/Inverno 2014-2015: le scarpe più cool in passerella [FOTO]

New York Fashion Week Autunno/Inverno 2014-2015: le scarpe più cool in passerella [FOTO]
da in New York Fashion Week, Scarpe Autunno/Inverno 2014-2015, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    New York Fashion Week Autunno/Inverno 2014-2015: le scarpe più cool in passerella. Con le sfilate nella capitale della moda americana comincia il mese più atteso dalle fashion victim di tutto il mondo, scandito dalle proposte moda nelle città da sempre sinonimo di stile e tendenze quali Londra, Parigi e la nostra Milano. Le scarpe che accompagnano i look in passerella sono anche quest’anno molto caratteristiche, modelli che si preparano a dettare tendenze per la prossima stagione fredda con le loro forme, gli inserti e la palette cromatica che le caratterizza.

    Le fashion week che si daranno il cambio in queste settimana saranno il luogo perfetto per scoprire insieme i must have da non perdere nella prossima stagione invernale. Le passerelle americane sono da sempre sinonimo di uno stile di carattere, un mood ultramoderno che abbiamo già notato qualche mese fa seguendo le novità proposte dai grandi nomi della moda USA per la primavera estate 2014.

    Le sfilate nella Grande Mela vedono protagonisti alcuni dei marchi più famosi a livello mondiale, brand che si sono conquistati con facilità un posto nel cuore delle star d’oltreoceano grazie al loro stile grintoso e all’avanguardia. La stagione invernale 2014-2015 nel campo delle scarpe uomo ci ha anticipato trend molto interessanti, vediamo insieme cosa succederà invece nel campo delle calzature femminili.

    Stando alle primissime immagini dalle sfilate newyorkese, l’inverno 2015 vedrà ancora una volta il trionfo delle scarpe a punta stretta, pumps, stivaletti, chelsea boot, stivali e mary jane, tutti con punta rigorosamente triangolare e allungata.

    Ce lo dimostrano le foto della proposta Dion Lee che completa i suoi look in passerella con ankle boot in pelle nera o bianca senza tacco, mentre Costello Tagliapietra premia splendide mary jane con tacco stiletto completate da listini che avvolgono il collo del piede e risalgono la caviglia.

    Pumps a punta stretta anche sulla passerella di Duckie Brown, modelli declinati in toni pastello molto belli, mentre per la linea Organic by John Patrick spazio a stivaletti e ankle boot a punta in pelle bianca, in vernice nera o con effetto lamé argento.

    Tra le proposte più eccentriche della New York Fashion Week troviamo gli stivali voluminosi e molto vistosi di Juan Carlos Obando, in toni come il rosso e il nero, mentre BCBG Max Azria sceglie stivali più classici in pelle nera con tacco alto.

    Tante anche le stringate e gli anfibi dal mood boyish sulle passerelle VFiles e Nicholas K. Uno dei grandi innovatori nel campo delle calzature è Alexander Wang, giovane talento americano in più rapida ascesa nel fashion system proprio per il suo stile anticonformista e originale. Anche le nuove proposte della collezione autunno inverno 2014 2015 in passerella a New York comprendono quest’anno ankle boot singolarissimi, con tacco alto rivestito in pelle bianca e tomaia che risale lo stinco solo nella parte frontale della gamba, lasciando il polpaccio scoperto. Nella linea di stivali lo stilista premia modelli overknee bicolor in vernice con punta stretta e suola a contrasto.

    Dkny adora da sempre uno stile casual e giovanile, perciò ecco sneakers in forme molto caratteristiche sulla sua passerella. Tra gli stivali più originali in scena nella Grande Mela troviamo poi i modelli overknee di Tibi con applicazioni sul retro, le versioni bicolor cap-toe di Rebecca Minkoff e le varianti open-toe molto sofisticate realizzate per la linea Hervè Leger by Max Azria.

    Altuzarra torna a proporci stivali con punta tonda più classici, impreziositi però da dettagli cut-out. Jason Wu torna a uno stile più romantico con le sue mary jane cap-toe a punta stretta con t-strap e cinturino alla caviglia, mentre Helmut Lang propone ankle boot in pelle rossa davvero eccentrici.

    Diane Von Furstenberg sceglie un’eleganza più classica, spazio quindi a sandali open-toe, ankle boot con tomaia completate da stringhe e modelli con tacco vertiginoso in toni scuri. Forme platform anche da Desigual che pensa ankle boot con tacco 15 e plateau anteriore in toni scuri, in vernice e nel bellissimo rosso.

    Con la linea 3.1 Phillip Lim tornano in scena le scarpe scultura, modelli che la griffe sembra davvero adorare e reinventare una stagione dopo l’altra. Ecco quindi sulla passerella della Grande Mela ankle boot in pelle nera con tacco rettangolare e basso plateau anteriore, dal profilo scultoreo e molto originale, completati da fascia spessa alla caviglia.

    Diesel Black Gold sceglie anche quest’anno di valorizzare uno stile rock glam, ormai marchio di fabbrica della maison: la sua proposta comprende ankle boot in pelle dalla punta stretta e cap-toe, in nero o in bianco con diverse fibbie laterali e applicazioni in metallo a completare la forma. Anche le pumps della linea si fanno grintose, mary jane d’Orsay a punta stretta con stiletto molto alto.

    Con la collezione Alice and Olivia si torna nel campo degli stivali overknee, modelli in pelle scamosciata che risalgono la gamba fino alla coscia, con tacco alto e applicazioni lungo il tallone, forme che si alternano a quelle di pumps e sandali meno eccentrici.

    Stivali in pelle azzurra molto vivace per la collezione M Missoni, mentre Donna Karan premia forme più classiche arricchite però dalla presenza di tagli cut-out inaspettati. Stivali a punta in stile country per Tommy Hilfiger, mentre per la sua linea Marc by Marc Jacobs lo stilista premia suole carrarmato e anfibi boyish davvero originali.

    Quali sono le scarpe più glamour della New York Fashion Week?

    1011

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN New York Fashion WeekScarpe Autunno/Inverno 2014-2015Sfilate
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI