Onitsuka Tiger su Shoes Up racconta il Giappone, protagonista la sneakers California 78 Vintage

da , il

    Onitsuka Tiger shoes up

    Onitsuka Tiger ha deciso di raccontarci cosa vuol dire essere Made in Japan con una serie di iniziative che rendono omaggio ad un brand decisamente innovativo. Attraverso i contributi di fotografi, creatori di manga, registi, ma anche ingegneri, programmatori ed altre professionalità ci propone delle storie, grazie a questi improvvisati ryoshi, che in Giappone equivalgono agli storyteller. Oggi vi propongo quello che è venuto fuori dalla collaborazione tra Onitsuka Tiger e Shoes up, una rivista parigina, che ha voluto celebrare la mitica sneakers California 78 Vintage.

    Il magazine parigino ha voluto rendere omaggio ad un modello di sneakers di Onitsuka Tiger che è già un cult, aderendo ad un progetto decisamente interessante, che ha ancora in serbo per noi molte sorprese. Davvero bella l’idea di Onitsuka Tiger di raccontarci cosa vuol dire essere Made in Japan, attraverso collaborazioni di tutto rispetto!

    La rivista è partita da una scatola di scarpe Onitsuka Tiger, l’involucro che protegge le shoes durante il loro lungo viaggio dalla California, alla quale la sneakers si ispira, fino al Giappone. Proprio la scatola è il teatro dove i due paesi, quello americano e quello asiatico, si confrontano, senza dimenticare che stiamo parlando di scarpe

    Tiger California 78 Vintage

    Protagoniste di questo ryoshi le splendide California 78 Vintage di Onitsuka Tiger, dedicate proprio allo stato americano, famoso per la gente che corre in lungo e in largo. E infatti questa scarpe, che si ispira alle running dei fini anni Settanta, sarebbe perfetta per correre con stile magari a Santa Monica. Uno stile vintage decisamente contemporaneo. Io le adoro!