Papillio: la linea fantasia di Birkenstock

da , il

    Una linea vivace e dall’estetica accattivante. Papillio è la scarpa più fantasiosa tra i modelli e le linee realizzate dal brand tedesco Birkenstock. Tre sono le collezioni: Helsinki, Frankfurt e Boston.

    Se amate la fantasia abbinata alla comodità le Papillio di Birkenstock fanno al caso vostro. Questa linea, che in Italia è considerata la più fantasiosa tra quelle del brand tedesco, è caratterizzata da un plantare che rispetta le necessità del piede grazie alla forma anatomica che ricalca la naturale conformazione della pianta del piede. I materiali utilizzati consentono la traspirazione totale senza tralasciare un fattore determinante: i colori e le fantasie di ogni singolo modello.

    Il plantare della linea Papillio si discosta dall’originale solo nella sede del tallone resa più avvolgente. Per il resto è identico ai modelli storici del brand. Cambiano invece i colori e le fantasie di queste scarpe che entusiasmano il pubblico femminile e che ogni anno assumono tonalità e temi differenti.

    Tre sono le collezioni Papillio attualmente in commercio. Il sabot Helsinki è realizzato con la tomaia in morbidissimo materiale stampato in diverse fantasie. Il plantare è quello originale Birkenstock. Il modello Boston, invece, è un clog con cinturino regolabile sul dorso del piede, grazie al quale la scarpa è perfettamente regolabile per un’ottima aderenza. Il plantare in sughero alleggerisce il piede ad ogni passo, tanto che anche dopo una giornata passata in piedi ci si sente piacevolmente riposati. Infine il modello Frankfurt con i grandi occhielli ritagliati nella tomaia superiore che lo rendono un clog molto fresco e arioso. La fascia centrale, attraverso la quale passa la cinghia regolabile sul dorso del piede, mantiene saldamente il modello ad esso. Nella parte inferiore il plantare originale Birkenstock si prende cura del piede.

    Questi modelli costano da 63 a 71 euro e possono essere acquistati anche sul sito del brand.