Per le scarpe Stuart Weitzman non rinuncia all’animalier

da , il

    stuart weitzman animalier decolletes tacco basso

    L’animalier delle scarpe Stuart Weitzman diventa glam! E se prima, intendo negli anni passati, mai avreste pensato di poter indossare delle scarpe pitonate o zebrate in ufficio, ora guardando queste décolletés non mi viene in mente posto più indicato, per dimostrare di avere carattere, e di averlo tremendamente chic! Non ditemi infatti che non trovate questo modello di scarpe abbastanza raffinato per non poter essere abbinato anche alle nostre mise da lavoro, e anzi, mi aspetto più che altro che possa portare al look da ufficio solamente un po’ più di originalità.

    Basta quindi alle décolletés monocolore per andare al lavoro, se ci troviamo davanti creazioni del genere possiamo anche osare! Non sono certo appariscenti come gli stivali flat in cavallino dello scorso inverno , anzi queste décolletés, avendo anche il tacco molto basso, negli altri colori in cui sono disponibili, sembrano quasi troppo “anonime”.

    Invece nella versione snake printed mi piacciono moltissimo, e le immagino veramente abbinate con completi molto seri, sia con gonna (ma se avete caviglie che non necessitano di essere slanciate da tacchi alti), sia con pantaloni. Non abbinatevi i jeans, mi raccomando, gli fareste perdere tutta la loro carica chic.

    Una volta uscite dal lavoro, se amate questo designer, avrete tutto il tempo per indossare le zeppe colorate dell’estate 2011! Dimenticavo il prezzo: sul sito del designer 275 dollari.