Porselli: ballerine scozzesi in edizione limitata

da , il

    Abbiamo già parlato delle ballerine Porselli quando vi ho raccontato la storia e le incone di questo modello di scarpa intramontabile. Per l’estate 2009 la celebre maison milanese ha creato una collezione in edizione limitata scozzese.

    Sono ultra flat e bellissime. Se amate il genere ballerina non potete non possederne un paio. Sono le ballerine Porselli, modello di punta della storica maison milanese nata nel 1919. E’ questo l’anno d’esordio della maison di Eugenio Porselli nel mondo della danza. Da allora e fino ad oggi è rimasta immutata la classe indiscussa delle ballerine per antonomasia: montate a mano, cucite a rovescio, foderate in tela di cotone e bordate da un nastro in gros tono su tono. Dalle suole in cuoio, tomaie in capretto, nappa o camoscio ad una gamma infinita di sfumature cromatiche.

    Per l’estate 2009 il modello di punta è stato pensato in tessuto scozzese. Sono sempre le stesse ballerine storiche e bassissime ma solo con un disegno diverso. Per altro in edizione limitata. Soprattutto un’edizione inedita che non potete perdere. Solitamente le scarpe Porselli si comprano nei negozi di articoli per la danza anche se possono essere indossate anche per passeggio.

    Trovate informazioni sul sito dell’azienda.