Prada collezione primavera estate vertiginosa

da , il

    La collezione Prada prevista per la stagione primavera estate 2009 e presentata durante la settimana della moda Milanese è molto particolare: tacchi estremamente vertiginosi per la serie voglio una vita spericolata, direbbe Vasco.

    E qualcosa di spericolato effettivamente succede in passerella. Le modelle mostrano molto disinvolte queste bellezze Prada, mega tacchi su platform, forse non molto pratiche né comode, e sicuramente per niente sicure. Basta un attimo di distrazione e la caduta è inevitabile, e questo le due modelle, che hanno rischiato di rompersi una caviglia precipitando dai tacchi, lo hanno sperimentato personalmente.

    Un mancamento, un momento di distrazione o stress può capire a tutti, ma a due modelle che portano le stesse scarpe? Sono le modelle che non vanno o questi strepitosi modelli disegnati da Miuccia forse sono un po’ pericolosi. Sulla bellezza della scarpa nulla da dire, poi per chi come me ha problemi di “bassezza”, ma non ci giurerei né sulla stabilità né sulla comodità.

    Le due brave modelle nonostante tutto sono riuscite a rialzarsi, dopo la brutta scivolata, con molta eleganza e tutto è andato per il meglio. La collezione primavera estate di Prada resta comunque strepitosa.