Reebok: le sneakers P/E 2011 ispirate ad Alice nel Paese delle Meraviglie

da , il

    reebok city jam

    Per la stagione primavera/estate 2011, Reebok pensa a una collezione molto particolare, in cui fonte di ispirazione e il meraviglioso mondo di Alice, tema che ha fatto fortuna di recente al cinema con la bella versione di Tim Burton interpretata da Johnny Deep. Reebok coglie l’occasione per sfruttare un classico della letteratura conosciuto in tutto il mondo e trova il modo di adattarlo persino a un paio di scarpe, le sue famose City Jam 2010, uno dei suoi modelli femminili più attuali.

    Dopo l’originale idea di Christmas Edition, Reebok torna a far parlare di sé con una nuova capsule collection tra le più interessanti, perché si sa, tenere il passo nel settore delle calzature sportive è essenziale, i brand più di moda sono sempre pronti a farsi notare per le loro particolarità e nemmeno Reebok si tira indietro.

    Realizzate per le ragazze un po’ sognatrici, le nuove City Jam traggono ispirazione dal classico “Alice nel paese delle meraviglie” e offrono spunti per intraprendere un fantastico viaggio nella fantasia. Le grafiche delle sneakers infatti sono dedicate al vistoso orologio nel panciotto del povero Bianconiglio che correndo a gambe levate urla: “E’ tardi, sono in ritardo!”, o ancora le rose che la Regina di Cuori aveva ordinato di dipingere di rosso e la scacchiera su cui si muovono i personaggi della storia.

    Disponibili da subito nei migliori negozi di sneakers, nelle due varianti verde e fucsia – colori che ricordano il personaggio del Brucaliffo ed il fumo avvolgente della sua pipa -, troverete le sneakers al prezzo di 105 euro. Che aspettate?