Sandali Alexander McQueen 2012

da , il

    Il marchio di moda inglese Alexander McQueen è famoso in tutto il mondo non solo per i suoi strepitosi abiti da sera, indossati in ogni occasione dalle star più in vista del mondo, ma anche per le sue calzature, che hanno fatto la storia del guardaroba femminile. Il brand, infatti, non si accontenta di vestire i piedi delle fanciulle con shoes normali e banali che lasciano il tempo che trovano e che vengono dimenticate in un batter di ciglio. Alexander McQueen fa sfilare sempre le sue modelle su vere e proprie opere d’arte, che si distinguono per i tacchi, per i dettagli e anche per i colori!

    L’arte applicata alle scarpe di Alexander McQueen è stata celebrata anche in una recente mostra presso il MET di New York. Noi vogliamo proporvi una carrellata di meraviglie per gli occhi, che la maison di moda britannica ha presentato nelle sue ultime collezioni: shoes vertiginose, ma anche ultra flat, oltre che le celebri sculture che le modelle griffate McQueen hanno indossato sui palcoscenici più strepitosi.

    Pronte ad intraprendere questo viaggio glamour?

    Sandali alti Alexander McQueen

    La storia del marchio di moda inglese Alexander McQueen si compone di scarpe vertiginose, come quelle fucsia da perfetta Barbie della collezione primavera-estate 2010, una shoes in pelle effetto verniciato con cinturino alla caviglia e tacco rivestito in vernice da 12 centimetri compensato da un plateau sottile di 1,5 centimetri. Ma nella nostra galleria di immagini abbiamo altri modelli intriganti, come i sandali in karung color cammello con tacco 11 e plateau o ancora quelli coloratissimi con zeppe che definire originali è dire poco. Ovviamente sto parlando di calzature che non si sognano di scendere sotto i 10 centimetri!

    Sandali curiosi di Alexander McQueen

    alexander mcqueen sandalo con calza

    Il fashion brand Alexander McQueen ci ha abituato alle sue stravaganze, come quando ci ha presentato questo sandalo con calza removibile: una scarpa realizzata in pelle, con tacco di dodici centimetri e suola rosa della collezione primavera-estate 2009. E cosa dire del sandalo in pelle effetto nudo impreziosito da diamantini con tacco stiletto 12 centimetri di cristallo trasparente? Una scarpa sicuramente molto preziosa, sulla quale camminare con accortezza, per delle moderne Cenerentola che sperano proprio di non perdere la scarpetta, con quello che costano!

    Sandali scultura Alexander McQueen

    alexander mcqueen sandalo scultura

    Ma lo stile di Alexander McQueen viene ricordato in tutto il mondo per i suoi famosissimi sandali scultura, come il modello di pelle bianca con opera d’arte sul tacco realizzata in resina. Una scarpa che vi farà svettare sui 15 centimetri di tacco proposti e compensati, anche se non molto, da un plateau di 4 centimetri. E vi ricordate il Metal Wedge Sandal? Un sandalo con tacco che si trasforma in una scultura di metallo con plateau per guardare il mondo da un’altezza non indifferente. Senza dimenticare i sandali presentati in passerella per la collezione primavera-estate 2012 di Alexander McQueen: chissà come fanno le modelle a non cadere!

    Sandali bassi Alexander McQueen

    Alexander McQueen sandalo basso

    Per tornare a modelli più attuali, invece, ecco che dalla collezione primavera-estate 2012, ci arrivano delle scarpe ultra flat con altezze decisamente più portabili. Se nella nostra galleria di immagini possiamo ammirare il modello di sandalo basso in stampa pitonata (l’animalier va ancora alla grande!), impreziosito da un teschio con dettagli di cristallo, ecco che il celebre simbolo della maison inglese lascia spazio a gioielli più femminili e meno macabri nella scarpa che vi proponiamo qui: un modello sempre flat di pelle color oro rosa, con cinturino alla caviglia impreziosito da dettagli sparkling, che tornano anche nella parte anteriore, per cingere i nostri piedi con vero e proprio gioiello!

    Ma anche nella scorsa primavera-estate 2011, il fashion brand inglese ci aveva proposto i suoi sandali bassi, questa volta realizzati in pelle bianca con un tacco di appena 5 millimetri e delle discrete catenelle che incorniciano tutto il piede, avvolgendolo con stile e anche con comodità!