Sandali Brian Atwood con tacco altissimo, i nuovi Manhattan in vernice

da , il

    tacchi brian atwood

    Brian Atwood continua a puntare su vistosi plateaux esterni quest’anno, e stando alle immagini delle nuove collezioni di scarpe per la prossima primavera estate 2012 di altri marchi, sta davvero dettando tendenza! Lo stilista americano più amato dalle celebrity sembra voler cancellare dalla nostra mente il modello delle pumps Maniac che fino all’anno scorso associavamo a lui in automatico come le scarpe di punta delle sue collezioni e le più indossate dalle star d’oltreoceano, per ricordarci che è molto abile anche in altri settori e che sperimentare con forme molto vistose non lo spaventa affatto. Perciò eccovi le nuove Manhattan, direi che l’idea ispirativa di base è evidente, no?

    Nella nuova collezione primavera estate 2012 di Brian Atwood i plateaux altissimi sono diventati ormai una costante, negli ultimi giorni abbiamo visto modelli come le pumps Monster con il loro plateau di quasi 7 cm, e poi persino sandali come i nuovissimi Fio che i 7 cm li superano anche!

    Per cui se in altre collezioni a dettare legge sono i tacchi altissimi bilanciati però più spesso da plateaux interni e più nascosti, Brian Atwood fa dei suoi plateaux la forza della nuova linea invece! Voi come la pensate, pro o contro?

    I nuovi sandali Manhattan puntano a incarnare lo spirito newyorkese della moda, un mood di carattere che non rinuncia al glamour però! Il modello è pensato in pelle con effetto vernice e proposto sia in nero che in versione nude. Il tacco è alto ben 14 cm e il plateau arriva ai 5 cm, la forma è poi completata da un comodo slingback.

    Il prezzo su saksfifthavenue.com è di 750 euro, vi piacciono?